Concept of teamwork: Close-Up of hands business team showing un

Tutti insieme

Dal 1982 per dare sostegno ai malati e alle loro famiglie

sede_lism

La nostra sede a Chieti

ragazzi

Alcuni dei nostri ragazzi che vogliamo vedere sorridere

La LISM (Lega Italiana Sclerosi Multipla e Malattie Affini ONLUS) nata nel 1982, non si ferma! Continua il suo cammino per aiutare i malati, la dove hanno bisogno.
Ha deciso di aprire a Milano o dintorni, una postazione per un Centro Ricreativo e un altro ambito importante d’intervento che è quello della riabilitazione per il sostegno alla disabilità, dare loro la possibilità di renderli più autosufficienti possibili.
Un’offerta territoriale che risponda al bisogno di cure nel campo della disabilità.
Sarà un Centro dove cercheremo di aiutare i nostri assistiti ad accettare la nuova vita, perché qualunque essa sia, vale la pena di viverla con serenità e dando una mano ai familiari.
Vogliamo aiutare i disabili a valorizzare la loro capacità, inoltre essere per loro un punto di riferimento.
Di socializzazione per rendere i diversamente abili più autosufficienti possibili.
Ci rivolgiamo a tutti i malati, parenti e amici di Milano e dintorni, pregandoli di mettersi in contatto con noi, per creare insieme un punto d’appoggio idoneo alle esigenze dei malati di Sclerosi Multipla e malattie affini. Naturalmente cerchiamo VOLONTARI che possono aiutarci con gli assistiti, ma anche a gestire la Struttura.
I nostri riferimenti sono: E-mail emanuele@lism.it – lism@lism.it Tel. 389 8980505

Leggi tutto

Il taglio del nastroOre 17 di domenica primo maggio 2016.
Palloncini – buffet – telecamera….. Tutto è pronto per l’inaugurazione.
Protagonisti i malati pronti ad invadere con gioia ed entusiasmo, il loro nuovo luogo di ritrovo.
A tagliare il nastro tricolore sono la Fondatrice Maria Emanuele e la co-Fondatrice Madre Vera D’Agostino, in presenza del nostro amato Don Bartolo, parroco di Manoppello Scalo.
Si apre ufficialmente il nuovo Centro Ricreativo LISM, per i malati di Sclerosi Multipla e malattie affini.
Prende la parola, come consuetudine la presidente Maria Emanuele, che nonostante l’emozione riesce a raccontare l’ennesimo traguardo dell’Associazione da lei fondata e preseduta da ben trentaquattro anni; ripercorre le tappe più espressive della sua vita dedicata alla LISM, ma soprattutto ai suoi malati da quel primo maggio 1982 a oggi primo maggio 2016.

Per l’occasione ha ringraziato tutti coloro che l’hanno aiutata a realizzare le tappe più importanti, ma il più grande ringraziamento l’ha rivolto a chi l’ha scelta e fatta rinascere quel primo maggio 1982 e cioè: Dio, con l’aiuto e le preghiere di Madre Vera che le è stata vicina e l’ha fatta crescere spiritualmente; Maria Emanuele, con l’occasione offre una pergamena a Madre Vera, dove esprime tutta la sua riconoscenza e ringrazia tutte le suore per la bellissima organizzazione.
Subito dopo prende la parola la co-Fondatrice Madre Vera D’Agostino, la quale ringrazia “Mariuccia” (così la chiamiamo la nostra Presidente) per la dedizione, l’amore, l’impegno e lo sforzo fatto, per aprire questo Centro e ricorda a tutti che questo è solo il primo passo tangibile della LISM a Chieti.
Prende la parola il Parroco Don Bartolo che ricorda a tutti, che è giusto e doveroso credere nella Provvidenza, ma…

Leggi tutto

LISM al Centro Commerciale MEGALO' di ChietiIl 23 aprile 2016 grazie all'ospitalità del centro commerciale Megalò di Chieti, la LISM ha organizzato per il terzo anno consecutivo, un banchetto informativo di sensibilizzazione ed anche una raccolta fondi in cambio di piante bellissime, (alcune potete ammirarle nelle foto).
La manifestazione si è conclusa in maniera soddisfacente grazie ai nostri bravissimi volontari, ma ciò che ci ha resi più "felici" è stato conoscere nuovi ammalati che ci seguiranno al Centro Ricreativo. Con l'occasione vogliamo ringraziare Roberto D. nostro assistito, che quel giorno si è improvvisato volontario. Grazie Roberto sei stato fantastico!!!! Hai contribuito a fare andare avanti il Vostro Centro Ricreativo.
L'augurio che noi possiamo farci è che anche i nostri benefattori saranno altrettanto generosi da aiutarci a mantenere questo nuovo Centro. Che vi renderà la vita meno pesante.
Infine, vogliamo ringraziare tutte le persone che si sono fermate al nostro banchetto della solidarietà, offrendo un contributo e complimentandosi con tutti i volontari.
Questa è la nostra unica soddisfazione unita a quella dei nostri assistiti.
Da parte di tutti i componenti LISM un grazie di vero cuore.

Le piante per la raccolta fondi            I volontari della LISM

Leggi tutto

Risultato 1 di 8