Lasciti testamentari

Un lascito testamentario in favore di un’associazione no profit è una decisione importante e responsabile, una dimostrazione di grande generosità e concreta solidarietà verso chi è meno fortunato. Non è necessario donare tutta l’eredità, il lascito testamentario può essere anche costituito da una parte di essa.
Con un lascito testamentario in favore di LISM puoi offrire una grande speranza ai malati di sclerosi multipla e contribuire alla realizzazione dei progetti dell’associazione.
Il lascito testamentario ad una ONLUS come LISM è esente da imposta di successione: tutto ciò che viene destinato in questo modo all’associazione, verrà quindi interamente investito nelle attività e nei progetti per i malati di sclerosi multipla.
Nel caso non esistano parenti, inoltre, la legge dispone che donare i propri beni ad un ente benefico di rilevanza sociale impedisce che il patrimonio finisca allo Stato.
Scegli di fare un gesto speciale di solidarietà, un gesto d’amore che vive per sempre

La Lega Italiana Sclerosi Multipla ONLUS oltre ad una somma di danaro ha la possibilità di accettare anche eredità e/o legati riguardanti beni immobili curando di individuarne in modo preciso l’ubicazione. Questi beni saranno venduti e il ricavato della loro vendita sarà utilizzato nelle attività dell’associazione. Se invece questi immobili sono funzionali alla realizzazione delle attività svolte dalla Lega Italiana Sclerosi Multipla ONLUS, resteranno nel patrimonio dell’associazione.

COME FARE:

La redazione del testamento può essere effettuata in tre modi:

  • Testamento Olografo: è interamente scritto di proprio pugno, ma prima di redigerlo è preferibile consultare un notaio.
    Il testamento deve essere firmato e datato da chi scrive e non deve essere necessariamente depositato presso un notaio, anche se tale prassi è consigliabile per evitare dimenticanze ed eventuali malintesi.
    Attenzione: il testamento olografo per essere valido non può essere scritto, neppure in minima parte, da altre persone e non possono essere utilizzati macchine da scrivere o computer. IL TESTAMENTO OLOGRAFO DEVE ESSERE SCRITTO INTERAMENTE A MANO.
  • Testamento Pubblico: è redatto dal notaio su dettatura, alla presenza di due testimoni.
    Il testamento viene conservato negli atti del notaio e sarà reso pubblico dopo la morte del testatore
  • Testamento Segreto: è interamente scritto di proprio pugno, viene inserito in una busta sigillata, e consegnato in presenza di due testimoni al Notaio che lo conserverà fino alla sua apertura.

Le persone fisiche possono:

Sottoscrivere un’assicurazione sulla vita,indicando, al momento della stipula come beneficiario la Lega Italiana Sclerosi Multipla ONLUS oppure variare il beneficiario per polizze già stipulate.
La polizza assicurativa è libera da oneri fiscali. Inoltre, l’assicurato non è vincolato da nessun obbligho nei confronti degli eredi, in quanto l’importo che ne deriva non è parte del patrimonio ereditario. È possibile variare l’indicazione del beneficiario in qualsiasi momento.

PER INFORMAZIONI chiama LISM al numero telefonico 0871.684918