Archive for category Articoli

La LISM (Lega Italiana Sclerosi Multipla e Malattie Affini ONLUS) nata nel 1982, non si ferma! Continua il suo cammino per aiutare i malati, la dove hanno bisogno.
Ha deciso di aprire a Milano o dintorni, una postazione per un Centro Ricreativo e un altro ambito importante d’intervento che è quello della riabilitazione per il sostegno alla disabilità, dare loro la possibilità di renderli più autosufficienti possibili.
Un’offerta territoriale che risponda al bisogno di cure nel campo della disabilità.
Sarà un Centro dove cercheremo di aiutare i nostri assistiti ad accettare la nuova vita, perché qualunque essa sia, vale la pena di viverla con serenità e dando una mano ai familiari.
Vogliamo aiutare i disabili a valorizzare la loro capacità, inoltre essere per loro un punto di riferimento.
Di socializzazione per rendere i diversamente abili più autosufficienti possibili.
Ci rivolgiamo a tutti i malati, parenti e amici di Milano e dintorni, pregandoli di mettersi in contatto con noi, per creare insieme un punto d’appoggio idoneo alle esigenze dei malati di Sclerosi Multipla e malattie affini. Naturalmente cerchiamo VOLONTARI che possono aiutarci con gli assistiti, ma anche a gestire la Struttura.
I nostri riferimenti sono: E-mail emanuele@lism.it – lism@lism.it Tel. 389 8980505

Leggi tutto

Il taglio del nastroOre 17 di domenica primo maggio 2016.
Palloncini – buffet – telecamera….. Tutto è pronto per l’inaugurazione.
Protagonisti i malati pronti ad invadere con gioia ed entusiasmo, il loro nuovo luogo di ritrovo.
A tagliare il nastro tricolore sono la Fondatrice Maria Emanuele e la co-Fondatrice Madre Vera D’Agostino, in presenza del nostro amato Don Bartolo, parroco di Manoppello Scalo.
Si apre ufficialmente il nuovo Centro Ricreativo LISM, per i malati di Sclerosi Multipla e malattie affini.
Prende la parola, come consuetudine la presidente Maria Emanuele, che nonostante l’emozione riesce a raccontare l’ennesimo traguardo dell’Associazione da lei fondata e preseduta da ben trentaquattro anni; ripercorre le tappe più espressive della sua vita dedicata alla LISM, ma soprattutto ai suoi malati da quel primo maggio 1982 a oggi primo maggio 2016.

Per l’occasione ha ringraziato tutti coloro che l’hanno aiutata a realizzare le tappe più importanti, ma il più grande ringraziamento l’ha rivolto a chi l’ha scelta e fatta rinascere quel primo maggio 1982 e cioè: Dio, con l’aiuto e le preghiere di Madre Vera che le è stata vicina e l’ha fatta crescere spiritualmente; Maria Emanuele, con l’occasione offre una pergamena a Madre Vera, dove esprime tutta la sua riconoscenza e ringrazia tutte le suore per la bellissima organizzazione.
Subito dopo prende la parola la co-Fondatrice Madre Vera D’Agostino, la quale ringrazia “Mariuccia” (così la chiamiamo la nostra Presidente) per la dedizione, l’amore, l’impegno e lo sforzo fatto, per aprire questo Centro e ricorda a tutti che questo è solo il primo passo tangibile della LISM a Chieti.
Prende la parola il Parroco Don Bartolo che ricorda a tutti, che è giusto e doveroso credere nella Provvidenza, ma ribadisce che questa si concretizza con il cuore e le mani dei cristiani che donano anche parte della propria vita ai meno fortunati.
Infine con la Benedizione di Don Bartolo, si apre ufficialmente il nuovo Centro Ricreativo LISM, per i malati di Sclerosi Multipla e malattie affini come riportato nel nuovo Statuto.
Inaugurazione nuovo Centro Ricreativo LISMDopo questi momenti toccanti che commuovono i presenti inizia la festa; tutti visitano il Centro e si dirottano verso il grande buffet, preparato da tutte le suore che non si sono risparmiate, ma prodigate con tanto amore per realizzare un succulento aperitivo cenato. Un risotto, stuzzichini di ogni tipo, una grande torta con il logo della LISM, dolci squisiti, con spumante e bibite varie tutto di alto valore culinario.
Il Centro non ce la fa a contenere i numerosi amici dell’Associazione quindi è invasa pure tutta la parte esterna.
Con gioia abbiamo accolto tutti gli amici che sono arrivati a Chieti, da diverse parti d’Italia, amici storici della LISM che con un abbraccio simbolico si uniscono ai “nuovi” i quali dal 2013 sono sempre presenti in ogni occasione e iniziativa che l’Associazione decide di prendere. Sono i volontari della LISM, cuore pulsante dell’Associazione.
Infine abbracciamo e ringraziamo i nostri amici meno fortunati, presenti, che si sentono già parte della famiglia LISM….. Ad ognuno di voi va il nostro più sentito GRAZIE!!! Perché, siamo certi, che con la vostra forza, il vostro coraggio e il vostro entusiasmo, riempirete di gioia il tempo che trascorrerete insieme a noi che vi amiamo

Leggi tutto

LISM al Centro Commerciale MEGALO' di ChietiIl 23 aprile 2016 grazie all’ospitalità del centro commerciale Megalò di Chieti, la LISM ha organizzato per il terzo anno consecutivo, un banchetto informativo di sensibilizzazione ed anche una raccolta fondi in cambio di piante bellissime, (alcune potete ammirarle nelle foto).
La manifestazione si è conclusa in maniera soddisfacente grazie ai nostri bravissimi volontari, ma ciò che ci ha resi più “felici” è stato conoscere nuovi ammalati che ci seguiranno al Centro Ricreativo. Con l’occasione vogliamo ringraziare Roberto D. nostro assistito, che quel giorno si è improvvisato volontario. Grazie Roberto sei stato fantastico!!!! Hai contribuito a fare andare avanti il Vostro Centro Ricreativo.
L’augurio che noi possiamo farci è che anche i nostri benefattori saranno altrettanto generosi da aiutarci a mantenere questo nuovo Centro. Che vi renderà la vita meno pesante.
Infine, vogliamo ringraziare tutte le persone che si sono fermate al nostro banchetto della solidarietà, offrendo un contributo e complimentandosi con tutti i volontari.
Questa è la nostra unica soddisfazione unita a quella dei nostri assistiti.
Da parte di tutti i componenti LISM un grazie di vero cuore.

Le piante per la raccolta fondi            I volontari della LISM

Leggi tutto

Il difensore centrale dell’Inter e della Nazionale Italiana, Andrea Ranocchia, ha visitato i ragazzi del Centro Residenziale LISM Simona Sorge ad Inzago il 4 aprile.

L’incontro è stato organizzato dalla Lega Italiana Sclerosi Multipla ONLUS grazie alla intermediazione di Stefano Vergani dell’Associazione Cuori Nerazzurri e alla collaborazione prestata da Maurizio Panzera e Leopoldo Latalardo di UniCredit, istituto bancario che ha dato vita nel 2010 a http://www.ilmiodono.it/org/lism il portale della Solidarietà del Gruppo.

Il giocatore è arrivato nella struttura alle 14.30, accompagnato dal suo manager, Fausto Sala. Entrambi hanno dedicato buona parte del pomeriggio per conoscere gli ospiti della struttura, festeggiare l’arrivo delle feste pasquali e scattare fotografie personali con ognuno di loro. Il pomeriggio è proseguito con una visita nei reparti della struttura, per portare un saluto anche agli allettati. Andrea Ranocchia, particolarmente sensibile alle problematiche dei ragazzi, si è avvicinato a loro con molta semplicità e affetto, coinvolgendo i ragazzi con humour e con serenità, e rilasciando autografi personalizzati.

Presenti i volontari di struttura, tutto il personale socio-sanitario, i rappresentanti dell’Associazione socio-culturale Pozzuolo Trecella, Maurizio Panzera e Leopoldo Latalardo.

La LISM e il personale socio-sanitario ringraziano Andrea Ranocchia, Fausto Sala e la F.C. Internazionale per questo gesto di solidarietà e per l’affetto dimostrato verso gli ospiti della struttura.

Leggi tutto

Eugenio Finardi conosce i ragazzi del centro residenziale LISM Simona Sorge“Questa struttura è molto bella, è piena di luce!”, questo è stato il commento di Eugenio Finardi il 22 maggio, durante la sua visita al Centro Residenziale LISM Simona Sorge. “La vera ribellione è il non farsi sopraffare dalle difficoltà e lottare in tutti i momenti della vita, come fate anche voi affrontando con coraggio la vostra malattia” ha affermato Eugenio rispondendo ad alcune domande poste dai ragazzi, “la vita di ogni uomo è fatta di serenità e sofferenza, voi pensate che la mia vita sia facile e che io abbia tutto ma anche io ho pagato un conto nella vita: c’è una sorta di compensazione tra il dolore e la felicità. La felicità va conquistata, e la si ottiene conoscendo la sofferenza. Non esiste felicità senza sofferenza, se esistesse una persona che avesse una vita fatta solo di serenità, di certo non se ne renderebbe neanche conto e non la saprebbe apprezzare”.

Ringraziamo l’educatore Paolo e la Sacra Famiglia per aver contattato ed invitato Eugenio Finardi, ci auguriamo che torni presto a trovarci!

Leggi tutto

La LISM ringrazia Fondazione Banca Popolare di Lodi e F.C. Internazionale per il contributo fornito a sostegno dell’organizzazione del festeggiamento del trentesimo.

La LISM con tutti i consiglieri, i soci, i volontari, i rappresentanti del Comune e della Regione festeggerà il trentesimo con una cena dedicata alla condivisone dei momenti più belli che hanno caratterizzato i trent’anni di vita e con la rilettura dei progetti realizzati.

Interverranno durante la serata le due fondatrici della LISM, Maria Emanuele e Madre Vera D’Agostino. A seguire Simona ed Elena animeranno la serata con un intrattenimento musicale. Trovate allegato il nostro invito!
La LISM compie trent'anni

Leggi tutto

Anche quest’anno la LISM ha organizzato una sottoscrizione a premi, allo scopo di finanziare le attività dell’associazione. In particolare il ricavato verrà accantonato a favore del progetto attualmente in corso: la realizzazione di una tensostruttura (teatro tenda). Ringraziamo tutti i donatori che hanno messo a disposizione i premi e quanti di voi hanno partecipato acquistando i biglietti.

Per il ritiro dei premi vi invitiamo a passare al Centro Residenziale LISM Simona Sorge in orario di ufficio o a contattare il numero 0295311294.

Sottoscrizione a premi 2013

Leggi tutto

UniCredit offre 100.000 euro da destinare alle Organizzazioni Non Profit grazie al tuo voto e a quello dei tuoi amici.Questa l’iniziativa di UniCredit per quest’estate, fino al 29 luglio 2013 votando al link http://www.ilmiodono.it/org/lism per ogni voto UniCredit farà una donazione alla LISM. Le donazioni verranno effettuate entro fine ottobre 2013 e contribuiranno alla realizzazione del teatro tenda per i malati di sclerosi multipla.

Ad ogni indirizzo mail corrisponderà un voto, pertanto chi possiede più indirizzi mail potrà votare più volte. Votate e fate votare anche i vostri amici, il voto è completamente gratuito!

 

Leggi tutto

L’Istituto Clinico San Carlo di Busto Arsizio (VA) ha organizzato una camminata di solidarietà dedicata alla lotta contro la Sclerosi Multipla. L’invito è rivolto a quanti vogliono camminare insieme allo scopo di sostenere tutte le iniziative a favore dei malati di Sclerosi Multipla, la partenza è prevista il 13 ottobre 2013 alle 9.30 a Tornavento in Via Edmondo De Amicis. Per partecipare alla camminata è prevista una quota di partecipazione di 5 euro per gli adulti e 2 euro per i bambini, quota che verrà interamente devoluta alla LISM e all’AISM. Al termine della camminata sarà offerto un rinfresco a tutti i partecipanti. La LISM ringrazia l’Istituto Clinico San Carlo per la sensibilità dimostrata verso i malati di Sclerosi Multipla e quanti di voi vorranno aderire all’evento.

Istituto clinico San Carlo cammina contro la sclerosi multipla

Leggi tutto